ENGLISH

NAPOLETANO

La Storia
Il re "Lazzarone" per i pescatori di Santa Lucia, era un re che amava il contatto con la gente semplice. Passeggiava per il borgo con un fare quasi volgare e di certo era di gusti popolari. Questo lo sapeva bene Sofia, giovane popolana, con il vizio dell'amore e la virtù della cucina.
Sofia cucinava per lui, nel "vascio" di casa sua, ogni qual volta il re passava di lì. Per la sua arte culinaria, tradizionale, ma dal gusto regale, Sofia si guadagnò il benestare del re, e per le voci dei vicoli di Napoli addirittura il ruolo di amante.
Ma che ne poteva mai sapere la gente che lei non vendeva l'amore al re, ma la passione per il cibo, quello popolare, quello che ti inebria tutti i sensi, dal gusto all'olfatto, e di cui non ne puoi fare a meno.